menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Emanuela Margarita è stata ritrovata viva

La 54enne cancelliera del tribunale è miracolosamente sopravvissuta a due notti passate all'adiaccio in fondo a un canalone privo di neve

Sembrava non ci fossero più speranze dopo due notti passate all'adiaccio, invece Emanuela Margarita, la cancelliera dispersa sui monti di Preone, è stata ritrovata viva in fondo a un canalone privo di neve poco dopo mezzogiorno dagli uomini del soccorso alpino della Guardia di Finanza di Tolmezzo, che hanno operato assieme ai volontari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento