Cronaca

Eccidio dei partigiani, oggi il ricordo presso le mura del carcere di Udine

A presenziare alla cerimonia o ed a ricordare il tragico fatto avvenuto 76 anni fa è Furio Honsell (Open Sinistra Fvg) che invita ad ispirarsi, come fu per la Resistenza, all'equità ed alla solidarietà per superare il difficile momento storico

"Oggi, presso le mura del carcere di Udine, si è tenuta la cerimonia commemorativa promossa dall'Anpi per ricordare l'eccidio di 29 partigiani compiuto dai nazifascisti 76 anni fa: era il 9 aprile 1945". 

Lo afferma in una nota il consigliere regionale Furio Honsell (Open Sinistra Fvg), aggiungendo che "Si tratta di un ricordo importante per la nostra città e un'occasione significativa per riaffermare i valori antifascisti ai quali ispirarsi. Il superamento di questo periodo sconvolgente, che stiamo vivendo a causa dell'emergenza pandemica, può avvenire solo appoggiandosi a quei valori di equità e solidarietà che ispirarono gli eroi della Resistenza".  "La cerimonia - conclude Honsell - è stata resa ancora più intensa dalla testimonianza degli studenti del Marinelli e dalle musiche dell'artista Parisi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccidio dei partigiani, oggi il ricordo presso le mura del carcere di Udine

UdineToday è in caricamento