menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si siedono sui binari, transito ferroviario interrotto

Ieri sera sono stati avvistati due ragazzi sui binari della ferrovia che porta a Cividale: i carabinieri sono intervenuti per fermare il traffico ferroviario e identificarli

Una bravata che poteva costare loro molto caro. Erano più o meno le 20.30 di ieri sera quando due ragazzi di 20 anni sono stati trovati seduti sui binari ferroviari che passano a Moimacco. Per fortuna, ad intervenire ci ha pensato una pattuglia dei carabinieri che ha allertato immediatamente la stazione dei treni di Cividale per interrompere il tranisto dei convogli dopo che un passante aveva segnalato la presenza dei due. Una volta bloccato il traffico ferroviario, i carabinieri sono giunti sul posto e hanno fermato e identificato i due giovani, due 20enni della zona. Terminato l'intervento, è stato dato il via libera al ripristino del regolare transito dei mezzi sulla linea interessata. I due ragazzi, invece, si sono presi una bella tirata di orecchie dai militari dell'Arma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, in Friuli continuano a calare ricoveri e contagi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento