menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trasportavano cuccioli provenienti dall'Ungheria: due condanne

Il Tribunale di Tolmezzo ha emesso la sentenza di primo grado nei confronti di due persone che erano stati sorpresi, nel 2008, con 22 cuccioli sistemati nel bagagliaio di un'automobile

Avevano chiuso in uno stretto bagagliaio di una vettura 22 cuccioli provenienti dall'Ungheria ed erano stati scoperti dai Carabinieri a Malborghetto valbruna. Per due persone è arrivata la sentenza di primo grado a quattro e sei mesi di reclusione per maltrattamento di animali. A pronunciarsi è stata la Corte d'Appello di Trieste, in relazione a una sentenza del Tribunale di Tolmezzo, in relazione alla vicenda risalente al 2008.

In quella data, infatti, i due furono fermati dai militari dell'Arma del Nucleo Operativo Radiomobile di Tarvisio: nella propria auto avevano nascosto 22 cuccioli nati da poco più di un mese, provenienti dall'Est Europa, contenuti in sei piccoli box su cui erano stati sistemati, per volte, tre o quattro animali.

A dare la notizia della sentenza di primo grado è stata la LAV Lega anti - vivisezione che, per l'occasione, si era costituita parte civile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento