menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Richiedente asilo arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti

I carabinieri hanno rinvenuto cinque panetti di hashish del peso complessivo di 500 grammi

I carabinieri dell’aliquota operativa del Nucleo Radiomobile di Udine hanno proceduto al controllo di un 33enne pakistano, richiedente asilo, il quale è stato trovato in possesso di cinque panetti di sostanza stupefacente, hashish, del peso complessivo di 500 grammi.

Il sequestro e l'arresto

La droga è stata posta sotto sequestro e lo straniero è stato arrestato per l’ipotesi di reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e condotto alla Casa Circondariale di Udine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento