Spaccia droga in casa, amica si sente male: arrestata una 26enne

I carabinieri hanno rinvenuto 12,61 grammi di hashish, 3,5 grammi di marijuana e 0,25 grammi di cocain

I carabinieri della Stazione di Cervignano del Friuli, unitamente ai colleghi di Torviscosa, sono intervenuti nella notte tra giovedì e venerdì all'interno di un'abitazione privata allertati dal personale del 118 che stava prestando assistenza ad una persona in stato di alterazione psicofisica, presumibilmente dovuta all’assunzione di sostanze stupefacenti. La perquisizione personale e domiciliare alla proprietaria dell’appartamento, una 26enne cittadina extracomunitaria, ha permesso di rinvenire 12,61 grammi di hashish, 3,5 grammi di marijuana e 0,25 grammi di cocaina.

L'epilogo

Da quanto si è potuto apprendere, la giovane donna avrebbe ceduto della sostanza stupefacente ad una 30enne, connazionale, la quale a seguito dell’assunzione si sarebbe sentita male all'interno dell'abitazione. La 26enne è stata tratta in arresto ed associata alla Casa Circondariale di Trieste per l’ipotesi di reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, mentre la trentenne è stata trasportata al vicino ospedale di Palmanova per gli accertamenti del caso.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Impresa edile ha lavori fino ad aprile 2020 ma non trova operai: «Rischiamo di chiudere tutto»

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Morto folgorato al primo giorno di lavoro, si va al processo

  • FOTONOTIZIA Auto ribaltata in tangenziale

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • Distruggono la piscina di Feletto, danni per oltre 50mila euro

Torna su
UdineToday è in caricamento