rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Cronaca

Droga e un bilancino di precisione nascosti nelle mutande, arrestato un 25enne

Il 25enne protagonista dell'episodio ha tentato di darsi alla fuga durante i controlli degli agenti. E' stato bloccato, perquisito e condotto presso il carcere di Udine

Viene fermato dalla Squadra Volante della Questura di Pordenone per alcuni controlli, tenta la fuga ma viene fermato, perquisito e trovato in possesso di sostanze stupefacenti.

E' successo nella serata del 29 marzo scorso in Via Udine.

Durante alcune attività di controllo gli agenti della "Squadra Volante" della Questura di Pordenone, dopo aver fermato un'auto che loi aveva insospettiti hanno proceduto ad effettuare le indagini di rito. Due le persone a bordo del mezzo: D.F. 45 anni, conducente e proprietario del veicolo, originario del Veneto ma residente in provincia di Pordenone, e M.S. 25 anni, passeggero, anch'egli residente in questa provincia.

Durante il controllo è apparso immediatamente chiaro agli agenti che qualcosa non andasse: il passeggero ha iniziato a manifestare segni di nervosismo, motivo per il quale hanno scelto di approfondire ulteriormente il controllo. Intuite le intenzioni delle forze dell'ordine, il passeggero ha tentato la fuga dopo aver colpito al volto uno degli agenti.

La perquisizione

Il tentativo non è durato a lungo: il 25enne è stato inseguito, bloccato e perquisito. Adosso, occultati nelle parti intime, il giovane aveva un bilancino digitale di precisione e un sacchetto di plastica contenente 3 pezzi di hashish per un peso complessivo di gr. 72 circa, un involucro in cellophane contenente 5 pastiglie di sospetta sostanza stupefacente del tipo oppioide del peso complessivo di gr. 2 e nr. 4 semi di sospetta canapa.

Inoltre nel portafogli veniva trovata la somma di euro 605,00 in banconote di diverso taglio, sicuro provento illecito dato che il 25enne, per sua stessa ammissione, risultava privo di un'occupazione lavorativa. Gli Agenti procedevano al sequestro penale di tutto il materiale e del suo telefono cellulare.

Il conducente dell'auto

Durante l'inseguimento il 45enne alla guida dell'auto, approfittando della situazione, si è allontanato dal luogo del controllo tornando solo più tardi in Questura. Non è stato trovato in possesso di alcuna sostanza stupefacente ed anche la perquisizione domiciliare ha dato esito negativo. Saranno i controlli sul suo smartphone ora a chiarire la posizione dell'uomo.

Il 25enne, già gravato da un precedente penale, è stato quindi arrestato e condotto in carcere a Udine per illecita detenzione di sostanza stupefacente destinata allo spaccio. Denunciato in stato di libertà il 45enne per concorso nella detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga e un bilancino di precisione nascosti nelle mutande, arrestato un 25enne

UdineToday è in caricamento