Tolmezzo: bloccati due giovani carnici con eroina e altri stupefacenti

L'arresto è stato messo a segno da parte della Squadra Anticrimine della Polizia della cittadina carnica. I due stavano rientrando da Padova, dove erano andati per fare "rifornimento"

 Due uomini, M. A., 32 anni, di Arta Terme, e C. P., 22, di Tolmezzo, sono stati arrestati al termine di un’operazione antidroga della Squadra Anticrimine della Polizia di Tolmezzo.

I due sono stati fermati due giorni fa – ma ne è stata data notizia oggi – dopo un lungo pedinamento ad Amaro, mentre stavano rientrando da Padova dopo aver acquistato in nottata stupefacenti per lo spaccio in Carnia.

L’indagine è durata circa tre mesi, coordinata dal sostituto procuratore di Tolmezzo, Alessandra Burra. I due erano stati individuati dagli investigatori in compagnia di altri giovani dediti all’uso di sostanze stupefacenti negli esercizi pubblici della zona e nella stazione delle autocorriere di Tolmezzo.

Nel corso dell’operazione sono stati sequestrati 20 grammi di eroina, quattro di cocaina e otto di hascisc pronti per essere venduti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

  • Accoltellamento in via Scrosoppi, ferita una ragazza dopo una lite

  • Schianto mortale nella Bassa, perde la vita un 26enne

  • È friulano il miglior tiramisù d'Europa

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • È ritornato il giustiziere delle piste ciclabili, avvistato oggi a rigare le auto parcheggiate

Torna su
UdineToday è in caricamento