Doppio fondo nel bagagliaio con 35 chili di hashish, arrestate due persone

La Polizia stradale di Palmanova ha scoperto la droga grazie ad un'attenta verifica dell'auto

Il doppio fondo all'interno del veicolo

Viaggiavano sulla loro Volvo S80 trasportando 35 chilogrammi di hashish in un doppio fondo collocato tra il sedile posteriore e il vano bagagli. A scoprire il fatto la polizia Stradale di Palmanova che mercoledì pomeriggio - verso le 17 sulla carreggiata est - mentre effettuava un servizio di controllo del territorio, ha bloccato un’auto su cui vertevano dei provvedimenti di fermo fiscale. Sul mezzo viaggiavano due persone residenti nel milanese.  

L'ispezione

Visto le segnalazioni pendenti sull’auto e sui suoi passeggeri gli agenti hanno effettuato un’accurata ispezione del veicolo che ha portato alla scoperta del doppio fondo, apribile con una chiave specifica, che conteneva al suo interno 70 panetti di droga avvolti con nastro da pacchi di colore marrone, del peso di circa 500 grammi ciascuno per un peso complessivo di kg 34,600.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'arresto

A quel punto per i due milanesi è scattato l’arresto per traffico di sostanze stupefacenti. I soggetti sono stati trasportati alla casa circondariale di Trieste e Udine a disposizione dell’autorità giudiziaria, mentre droga e l’autovettura sono state messe sotto sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 10 luoghi particolari per scoprire una Udine insolita, poco conosciuta e bellissima

  • Il miglior frico del Friuli è in un bar della montagna

  • Selvaggia Lucarelli contro il meccanico anti migranti di Plaino

  • Incidente mortale sulla strada Ferrata, tra Varmo e Morsano

  • Chiuso un bar per aver violato le norme anti Covid, clienti arrabbiati coi carabinieri

  • Arriva l'esercito a presidiare il confine sui valichi minori

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento