menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Udine, simulano un urto e truffano un'anziana

E' successo nei pressi di via D'Artegna ai danni di una donna di 84 anni che ha consegnato denaro a due persone. L'allarme dato dalla cassiera di una banca

Dalla truffa 'dello specchietto' a quella dell'urto. L'ultimo episodio si è verificato in città nella mattinata di venerdì ai danni di un'anziana.

Due persone, un uomo e una donna, l'hanno accusata di avere urtato la loro auto, chiedendole di pagare il corrispettivo del danno. La signora di 84 anni ha consegnato loro 200 euro in contanti, per poi recarsi in banca a prelevare altro denaro necessario a colmare l'inesistente debito. Nel frattempo i due aspettavano fuori dall'istituto di credito.

Grazie all'accortezza della cassiera, che si è insospettita al racconto della signora, la truffa ha avuto termine: l'anziana, infatti, è rimasta in banca e non ha ceduto altro denaro, attendendo l'arrivo della Polizia. I due truffatori - come riportato da Il Messaggero Veneto - si sono dileguati nel nulla.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento