rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Parto / Pontebba

Troppo tardi per l'ospedale, marito s'improvvisa medico e fa partorire la moglie in casa

L'uomo è stato guidato al telefono da un'infermiera della centrale Sores. Il lieto evento si è verificato a Pontebba

È diventata mamma per la seconda volta, nel tardo pomeriggio di oggi, partorendo in casa grazie alle indicazioni di un'infermiera della centrale Sores. È accaduto a Pontebba. La giovane donna ha chiamato il marito, segnalando contrazioni a distanza molto ravvicinata. Così è scattata subito una chiamata al Nue112. Gli operatori del Servizio di primo livello hanno deviato la telefonata alla Struttura operativa regionale emergenza sanitaria. Mentre i colleghi della Sores inviavano nell'abitazione della coppia l'ambulanza proveniente da Tarvisio, l'infermiera, al telefono, ha guidato passo passo il marito nel parto. Mamma e bimbo stanno bene sono stati trasportati all'ospedale di Tolmezzo per un controllo.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Troppo tardi per l'ospedale, marito s'improvvisa medico e fa partorire la moglie in casa

UdineToday è in caricamento