Malore fatale in acqua, friulana muore a Grado

Il tragico epilogo questa mattina, quando una 76 enne della Bassa si è sentita male poco dopo essere entrata in mare

La foto inviataci dal nostro lettore Francesco

Una donna di 76 anni di Villa Vicentina è morta questa mattina dopo essersi immersa nel mare di Grado. La disgrazia è capitata nelle acque poste di fronte allo stabilimento balneare principale a pagamento della G.I.T, quando ancora il servizio di soccorso non era attivo e garantito. 

La signora è stata trovata galleggiare esanime dai bagnini solo verso le 8.30, non appena hanno preso servizio. Gli immediati soccorsi e i diversi tentativi di rianimazione non hanno purtroppo potuto fare nulla. Sul posto per le verifiche sono intervenuti gli uomini della Capitaneria di porto di Grado che sono rimasti in attesa delle disposizioni del magistrato per la rimozione della salma. 

La donna era molto conosciuta in zona ed era solita recarsi la mattina presto sulla battigia per fare ginnastica e qualche bracciata ristorativa in mare.

grado-4-10

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Morto folgorato al primo giorno di lavoro, si va al processo

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • FOTONOTIZIA Auto ribaltata in tangenziale

  • Distruggono la piscina di Feletto, danni per oltre 50mila euro

Torna su
UdineToday è in caricamento