menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'interno della stazione dei treni di Trieste in un'immagine di repertorio

L'interno della stazione dei treni di Trieste in un'immagine di repertorio

"Mi ha sputato in faccia", giovane friulana vittima in stazione a Trieste

Spiacevole episodio ieri pomeriggio alla stazione dei treni di Trieste, quando un uomo avrebbe sputato in faccia ad alcuni passanti

Erano circa le 18 di ieri pomeriggio, quando una donna originaria di Manzano e attualmente occupata a Trieste ha sporto denuncia alla Polfer dopo aver ricevuto uno sputo in faccia nell'atrio della stazione del capoluogo giuliano. 

«Nell'atrio della stazione un uomo passa e mi sputa in faccia. Pochi minuti prima era successo ad un'altra ragazza. In cinque anni non mi è mai successa una cosa simile». La testimonianza arriva da una giovane friulana di Manzano che lavora a Trieste e che ieri pomeriggio poco prima delle 18 avrebbe ricevuto uno sputo da «un uomo basso moro e con un piumino nero e dei jeans».

La vittima si è recata immediatamente dalla Polizia ferroviaria della stazione centrale di Trieste. «Mi hanno riferito che pochi minuti prima era successo ad un'altra ragazza. Conoscendo l'individuo si erano già attivati per rintracciarlo. Non ho nemmeno visto il suo volto, sono corsa a lavarmi la faccia e a segnalarlo alle forze dell'ordine». 

La Polfer, a detta della vittima, conosce la situazione. La giovane friulana stava per prendere un treno diretto in Friuli, per tornare a casa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento