Cronaca

Ubriaco picchia la compagna e poi minaccia di morte i carabinieri, denunciato

Una donna di 21 anni ha chiamato i carabinieri riferendo di essere stata malmenata dal fidanzato alterato dall'alcol. L'uomo è stato denunciato per minaccia

Una giovane donna di 21 anni ha chiamato ieri sera i Carabinieri, riferendo di essere stata spintonata e schiaffeggiata dal fidanzato, un uomo di 28 anni. Sul posto, una casa di Pagnacco, sono giunti così i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Udine e della stazione di Remanzacco. A quanto riferito dalla donna, il fidanzato convivente ha alzato le mani contro di lei: una volta arrivati i miltari dell'Arma, la 21enne ha raccolto i propri effetti personali e se n'è andata. L'uomo, in evidente stato di alterazione alcolica, ha poi minacciato di morte e senza alcun motivo gli stessi miltari, che l'hanno denunciato in stato di libertà per minaccia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco picchia la compagna e poi minaccia di morte i carabinieri, denunciato

UdineToday è in caricamento