Ampezzo in lutto: donna muore durante una vacanza in Egitto

Aveva 49 anni ed è scomparsa a causa di un malore. Molto conosciuta in paese per il suo impegno sociale, lascia tre figli e due nipoti

Una donna di 49 anni è scomparsa in Egitto mentre stava trascorrendo una vacanza con il marito. Si chiamava Antonella Azoto ed era di Ampezzo: molto conosciuta in paese e appassionata di natura ed escursioni, lavorava come cameriera al bar 'Osteria al Vatican'. Inoltre, come specifica Il Gazzettino, era referente locale del gruppo dei donatori di sangue e membro attivo della pro loco.

Aveva deciso di trascorrere qualche giorno di relax sul Mar Rosso insieme al coniuge, quando è stata colta da malore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La donna lascia tre figli e due nipoti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prova la moto da cross in cortile e perde la vita

  • Un malore improvviso la stronca a 31 anni, muore giovane mamma

  • Nuovo test per il coronavirus: la scoperta all'ospedale di Udine

  • Le fabbriche riaprono in deroga e i sindacati insorgono: proclamato lo stato di agitazione

  • Fingono di pagare la piscina ma incassano davvero il resto, denunciate per truffa

  • Al supermercato con naso e bocca coperti, l'ultima ordinanza di Fedriga

Torna su
UdineToday è in caricamento