menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggredita e derubata in via Dante in pieno giorno

Una 35enne udinese si è presentata al pronto soccorso dell'ospedale cittadino con una botta alla testa, raccontando di un episodio che l'ha vista vittima in Borgo Stazione. Indaga la polizia

Una 35enne udinese si è presentata al pronto soccorso dell'ospedale cittadino con una brutta contusione alla testa, riferendo di essere stata aggredita e derubata della borsetta - che conteneva 200 euro in contanti -, verso mezzogiorno di venerdì scorso, in via Dante, nella zona della stazione ferroviaria.

Secondo il suo racconto la donna stava passeggiando sul marciapiede, diretta verso il centro città, quando è stata colpita alla nuca ed è caduta a terra, perdendo conoscenza. Una volta rinsavita si è diretta verso l'ospedale, ritrovando la sua borsetta nella zona di via Gemona. La polizia si sta occupando di verificare che quanto raccontato corrisponda a verità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento