Affittava le camere e poi derubava gli inquilini

Denunciata una sessantreenne udinese che ha asportato dalla stanza messa in affitto diversi oggetti di valore e poi è stata scoperta

Si è conclusa ieri, dopo oltre due mesi di attività di indagine, un’operazione dei carabinieri di Udine Est che ha permesso di smascherare una affitta-camera che rubava ai suoi clienti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini

Le indagini sono scattate lo scorso marzo, quando a muovere denuncia per furto è stata una ragazza, classe ’87, ospite della struttura a cui mancavano all’appello alcuni oggetti personali. Da questo episodio i militari dell’Arma hanno vagliato tutte le ipotesi fino a scoprire che a commettere i furti poteva essere solo la proprietaria, una donna residente in zona in una villa singola su più piani. La donna, infatti, era l'unica ad avere accesso ai locali utilizzati dagli ospiti. La proprietaria della villetta, abitando sola, aveva deciso di destinare parte della struttura all’attività di affitta camere, con regolare licenza. In assenza degli ospiti però si addentrava nelle loro camere rubando oggetti di valore, soprattutto monili, e biancheria. La donna, A.G, sessantatreenne, è stata così denunciata per i fatti commessi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientro dalla Croazia, Fedriga apre ai tamponi al confine

  • Dalla grappa al gelato: il re friulano dei distillati realizza il suo sogno da 5 milioni di euro

  • Turismo, il Friuli Venezia Giulia è penultimo nella reputazione nazionale

  • Migranti, la rabbia del sindaco di Gonars: "Pago di tasca mia e li porto tutti a Palazzo Chigi"

  • Vacanze in Croazia, quello che si deve fare quando si rientra in Italia

  • Si rompe un appiglio e cade per cento metri: muore sul Monte Sernio un escursionista

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento