rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca Centro / Largo Ospedale Vecchio

Dona 100mila euro per l'aiuto «nei momenti difficili». Si farà la perizia psichiatrica

Un uomo e una donna - secondo le ipotesi degli inquirenti - avrebbero circuito un anziano di Villa Santina per impossessarsi della consistente somma di denaro

L’accusa parla di circonvenzione d’incapace. Una donna e suo marito, secondo quanto ipotizzato dagli inquirenti, avrebbero circuito un uomo di Villa Santina, facendo in modo che donasse alla donna 100mila euro. Con la formula dell'incidente probatorio al Tribunale di Udine - l’assunzione di una prova prima che inizi il dibattimento processuale - , il donatore è stato sentito dal giudice, al quale ha spiegato di aver regalato tanti soldi perché «lei mi aveva aiutato in momenti difficili». Si farà ora una perizia psichiatrica per verificare lo stato di salute mentale della persona.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dona 100mila euro per l'aiuto «nei momenti difficili». Si farà la perizia psichiatrica

UdineToday è in caricamento