In "processione" verso la chiesa per l'ulivo, arrivano i carabinieri

Secondo la segnalazione di un cittadino diversi fedeli si sarebbero recati stamani nella chiesa di San Giovanni Battista a Lovaria per il classico rito della Domenica delle palme. Al loro arrivo i militari non hanno però rintracciato nessuno. Il sindaco: «Parliamo di cinque persone in tutta la mattinata»

La chiesa

Intervento stamani a Lovaria per i Carabinieri della stazione di Pavia di Udine, dopo la segnalazione da parte di un cittadino di un via vai di fedeli nella Chiesa di San Giovanni Battista.

Il fatto

Erano circa le 10.30 di questa mattina quando, stando alla segnalazione, diversi fedeli si sarebbero recati nell'edificio di culto per ritirare il rametto di ulivo. Da quanto si è appreso gli stessi erano stati invitati dalla parrocchia locale a recarsi in chiesa per poter recuperare la piantina benedetta in occasione della festività. Una volta giunti sul posto, tuttavia, i Carabinieri non hanno rinvenuto persone all'esterno o all'interno della struttura. Saranno in ogni caso condotti ulteriori accertamenti sulla vicenda.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Tutto regolare»

A chiudere ogni polemica ci pensa il primo cittadino di Pradamano. «Non è stata violata nessuna norma – precisa Enrico Mossenta –. In totale, a raccogliere il rametto di ulivo, si sono presentate cinque persone, scaglionate nel corso della mattinata. La cosa è stata confermata anche dal soggetto che ha effettuato la segnalazione». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Codroipo apre "Molo12", il ristorante di pesce di uno chef stellato

  • La Slovenia chiude nuovamente il confine con l'Italia, anche il Fvg è considerato zona rossa

  • Covid 19: quattordicenne ricoverato a Udine in Medicina d'urgenza

  • Covid: C'è una vittima ed è boom di contagi, in Fvg oggi sono 219 i nuovi positivi

  • Annullate le sagre, ma a Udine c'è un posto dove poter mangiare castagne con la ribolla

  • Coronavirus: 90 nuovi casi, tre decessi, due focolai a Martignacco e Gradisca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento