rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca

Nella vicina Croazia arrivano le multe 'anti sesso' in spiaggia

Il Comune dell'isola di Pago proibisce il consumo di alcol e le attività sessuali sulla spiaggia diventata meta vacanziera anche per molti friulani

Niente sesso sulla spiaggia e stop al consumo smoderato di alcol. È quello che accadrà, a pochi mesi dall’estate, all’isola di Pago in Croazia, dove il sindaco Ante Dabo, ha adottato una serie di provvedimenti per evitare comportamenti scorretti.

Il ‘Gazzettino’ sottolinea come il Comune abbia fatto stampare 100 mila volantini in varie lingue, contenenti le indicazioni da seguire e le norme sul comportamento: tolleranza zero all’alcol e al sesso in spiaggia (multe previste da 100 a 150 euro). I controlli saranno effettuati da una serie di vigilantes che sorveglieranno la zona.

L’isola negli ultimi tempi è diventata un punto di raccolta per i giovani e si sta trasformando in una meta ‘cult’ anche per molti friulani che amano 'trasgredire' invece di recarsi nella più lontana Ibiza: il provvedimento arriva per tutelare gli abitanti dell’isola e le famiglie vacanziere che cercano tranquillità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nella vicina Croazia arrivano le multe 'anti sesso' in spiaggia

UdineToday è in caricamento