Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Distrutto il presepe nel giorno di Natale, la rabbia del sindaco

È successo a Castions di Strada, dove la natività è stata deturpata da ignoti

Vandalizzato il presepio di Castions di Strada, realizzato dagli alpini della'Ana locale, posizionato al centro della piazza del paese.  La statuina di Gesù bambino è stata rovinata con degli aghi infilzati. Sulla vicenda si è espresso il sindaco del Comune della Bassa Friulana, Ivan Petrucco, con una dichiarazione sul suo profilo Facebook.

Il post del sindaco Petrucco
 

Il mondo (e in primis la nostra comunità) farebbe volentieri a meno di certi idioti.
Invece oggi siamo davanti all'ennesimo esempio del vuoto esistenziale di alcuni soggetti, il cui evidente disagio si è manifestato in questo modo.
Verrebbe da chiedersi che tipo di vita inutile conduca una persona, per ridursi ad oltraggiare la statuina di un presepe... 
...ma è meglio impiegare il tempo in attività più utili.
VERGOGNATEVI!!!

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Distrutto il presepe nel giorno di Natale, la rabbia del sindaco

UdineToday è in caricamento