Vandalismi in piazza Duomo, distrutto il presepe della cattedrale

Mandata completamente in frantumi da ignoti l'installazione posizionata per le feste di Natale di fronte all'edificio di culto. Avrebbe dovuto essere rimossa questo pomeriggio

Le immagini scattate la sera di giovedì

Il presepe del Duomo è stato fatto a pezzi, non si può salvare nulla dell’installazione. Nella prima serata di ieri si trovava già nelle condizioni che si possono vedere nella foto. Si tratta di un vero e proprio  «disastro» per la direttrice del Museo della cattedrale Maria Beatrice Bertone. «Dovevamo smontarlo nel pomeriggio - ci racconta - approfittando della bella giornata di sole. Avremmo aspettato la conclusione di un funerale che ci sarà alle 15 e 30 e poi ci saremmo dati da fare».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nessun rispetto

L’intenzione di danneggiare è evidente. Le strutture sono state completamente divelte. Non c’è stato rispetto nemmeno per il “pan di casa” donato simbolicamente il 4 gennaio dai cantori di Cercivento e Arta, tirato addosso alle raffigurazioni sacre della struttura. «Lo avremmo donato volentieri a qualche altra parrocchia per il prossimo anno, ma purtroppo, viste le condizioni in cui lo hanno ridotto, temo che non si potrà più fare nulla» commenta amareggiata la dottoressa Bertone, che invita al tempo stesso a fare un’offerta per i piccoli abeti che circondavano il presepe, gli unici  a salvarsi dagli atti vandalici: «Sono di sana e robusta costituzione, per chi volesse averne uno può darci un contributo e portarselo a casa. Tutto quello che verrà raccolto sarà donato in beneficienza».

"Decapitate" le statue di Giuseppe e Maria nel presepe di sabbia di Grado

Vandali in azione a Tarvisio: distrutto un presepe

Vandali distruggono a sassate un crocefisso della Pontebbana

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 15 luoghi da non perdere in Friuli Venezia Giulia

  • Spiagge d'acqua dolce in Friuli: ecco dove fare il bagno

  • Cinque camminate facili a Udine e dintorni, alla ricerca del fresco

  • Friuli circondato dalla paura: in Slovenia reintrodotta la quarantena, in Veneto restrizioni da lunedì

  • Aumentano i contagi in Croazia: Lubiana pensa a toglierla dall'elenco dei paesi "sicuri"

  • Moto contro auto a Udine, centuaro in ospedale in gravi condizioni

Torna su
UdineToday è in caricamento