menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colloredo di Monte Albano: distrutta la coltivazione di mais Ogm

La Forestale ha posto sotto sequestro il campo e distrutto la coltura. Problemi per le operazioni a causa della presenza di chiodi all'interno delle piante

Il Corpo forestale dello Stato, in collaborazione con la Forestale regionale e su delega della Procura della Repubblica di Udine, ha posto oggi sotto sequestro - procedendo alla distruzione delle coltivazioni - i terreni nel comune di Colloredo di Monte Albano dove sono state piantumate coltivazioni di mais Mon 810 transgenico su una superficie di 6.500 metri quadrati. 

I Forestali hanno rinvenuto numerosi chiodi metallici infissi all'interno delle piante che possono danneggiare le macchine operatrici, per questo la distruzione è proceduta a rilento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento