menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aperto il primo distributore automatico del Fvg di prodotti a base di canapa

Diventa realtà il sogno di tre amici operai. E' stato inaugurato questa mattina in viale Tricesimo "Joint 24 Udine”

Tre amici udinesi hanno alzato questa mattina, in viale Tricesimo al civico 7/c, la saracinesca della loro prima attività imprenditoriale: la “Joint 24 Udine”. Si tratta semplicemente di un locale di dieci metri quadrati con all'interno dei grandi distributori automatici di ultima generazione. Ma la novità è data dai prodotti che erogano: sono tutti a base di cannabis. 

Il rischio d'impresa

I tre soci sono trentenni, nella vita svolgono un altro lavoro, e da tempo meditavano come poter incrementare le loro buste paga mettendoci del proprio. Un rischio d'impresa che è nato quasi per caso, dopo aver notato su internet un link che parlava delle nuove possibilità nate dopo il varo della Legge 2 del 2 dicembre 2016 inerente le nuove disposizioni in materia di canapa e la promozione della sua coltivazione e della sua filiera agroindustriale. “Da un po' di tempo studiavamo un progetto che aumentasse le nostre entrate - ci spiega uno dei titolari che, ci confessa, non conosceva minimamente il mondo della cannabis-. Una volta incuriositi, abbiamo approfondito l'argomento, studiato il brand creato da una azienda romana leader nel mercato dei distributori elettronici e, dopo aver valutato l'impegno economico, ci siamo lanciati accettando l'idea del franchising". Si tratta di un rischio d'impresa non di poco conto per i tre giovani colleghi, anche perché hanno dovuto impegnare, almeno inizialmente, circa 60 mila euro, molti dei quali sono stati investiti per mettere in sicurezza il negozio che presenta i più avanzati sistemi antiscasso e di videosorveglianza.  

Tutto legale

A tutti gli effetti, si tratta del primo distributore automatico h24 del Friuli Venezia Giulia. All'interno i macchinari "spacciano" oltre 150 prodotti dai 10 ai 40 euro, tutti esclusivamente acquistabili da clientela maggiorenne tramite l'inserimento della tessera sanitaria. Fra questi sono presenti infiorescenze femminili di cannabis sativa e decine di articoli alimentari e terapeutici assolutamente legali in quanto presentano percentuali di Thc nei limiti di legge, ovvero con un principio attivo inferiore al limite dello 0,6% imposto dalla normativa. 

Molte anche le bevande presenti: birre, tisane, energy drink, toniche, lemon e cola. E fra i semi di canapa, i vapor stick e il caffè sfuso o in cialde, si possono trovare anche dei preservativi a base di cannabis e oli a base Cbd, un altro principio della pianta chiamata "cannabidiolo", noto per le sue proprietà rilassanti, anticonvulsivanti, antidistonici, antiossidanti, antinfiammatori e quindi utili per favorire il sonno. "La merceologia varierà in base alle stagioni - promettono i tre soci-. Ad autunno, ad esempio, è previsto l'arrivo della crema di nocciola e delle barrette di cioccolate. Quello che però teniamo a sottolineare è che nei nostri macchinari è possibile acquistare esclusivamente prodotti che utilizzano i principi attivi e positivi della canapa sativa, non quelli negativi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Attualità

Covid, oggi in regione 336 positivi e 29 vittime

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento