Esce per funghi, disperso da ieri pomeriggio

Si continua a cercare un uomo originario della zona di cui non si hanno più notizie da ieri pomeriggio

La stazione di Forni Avoltri del Soccorso Alpino e Speleologico assieme alla Guardia di Finanza e ai Vigili del Fuoco, da ieri sera è impegnata in un intervento di ricerca in comune di Paluzza.

Il disperso

Si cerca A. P. del 1949 residente in zona. L'uomo era andato in cerca di funghi nei boschi sopra Cleulis di Paluzza e stava rientrando a casa: l'ultimo contatto con la moglie è però avvenuto telefonicamente intorno alle 17, quando ha appunto riferito che stava rientrando. Al momento il suo cellulare non risulta raggiungibile. Le squadre hanno organizzato un campo base a Cleulis.

Le ricerche

Sono andate avanti tutta la notte fino alle 6.30 le ricerche e sono una cinquantina i tecnici impegnati tra Soccorso Alpino e speleologico, Guardia di Finanza e Vigili del Fuoco. Tre le Unità cinofile da ricerca di superficie, a cui questa mattina si è aggiunto il cane da ricerca molecolare. Appena la luminosità lo ha consentito si è alzato in volo anche l'elicottero della Protezione Civile per le perlustrazione dall'alto. I tecnici hanno fino ad ora battuto, anche sotto la pioggia,  i sentieri e le aree ad essi adiacenti e purtroppo la zona boschiva è ancora molto estesa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta nelle acque gelide del canale per salvare il suo labrador, è la compagna di mister Gotti

  • Scuole chiuse, niente eventi sportivi, musei e messe per una settimana: Friuli pronto a fermarsi completamente

  • Coronavirus, altri 10 casi sospetti in Fvg. L'appello della Regione, se temete il contagio chiamate il 112

  • Pagati per stare a letto 60 giorni a pochi chilometri dal Friuli, si cercano volontari

  • Coronavirus, tutto quello che chiude fino al primo marzo

  • Camminano per strada rientrando in albergo e gli arriva un secchio di urina in testa

Torna su
UdineToday è in caricamento