Cacciatore disperso e ritrovato nell'Alta Val Torre

L'uomo è stato ritrovato sano e salvo in una posizione dove non riusciva più a spostarsi né verso monte e nemmeno verso valle. Fondamentale l'allarme dato dai familiari

E' stato ritrovato, sano e salvo, dalle squadre di soccorritori, il cacciatore disperso sulle montagne di Lusevera, nell'Alta Val Torre. L'uomo - secondo quanto riferito ai tecnici del Soccorso alpino di Gemona del Friuli- aveva perso l'orientamento e si era bloccato in una zona impervia, non riuscendo né a scendere né a salire.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il cacciatore, al momento in cui è stato ritrovato, versava in buone condizioni ed è sceso a valle assieme ai militari della Guardia di Finanza di Tolmezzo, che lo hanno raggiunto e tratto in salvo. Fondamentale l'allarme fatto scattare tempestivamente dai congiunti che non lo avevano visto rientrare all'orario prestabilito

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le migliori pasticcerie di Udine secondo TripAdvisor

  • Esce la bio di Taylor Mega: la recensione del libraio udinese ha più successo del libro

  • "Negazionista" al liceo: studente sospeso al primo giorno di scuola perché non rispetta le norme anti-covid

  • Nuova apertura al Città Fiera: 2mila metri quadrati dedicati ai più giovani

  • Uccide la moglie dopo un diverbio, coltellata fatale

  • Coronovirus: il contagio non molla e Udine è la città con più nuovi casi in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento