rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Cronaca Verzegnis

Disperso nei boschi, grida aiuto e i soccorritori lo salvano

Un 28 enne era rimasto bloccato in un canalone a Pozzis di Verzegnis, richiamando l'attenzione di un residente che ha allertato i soccorsi

Avevano sentito le sue grida provenire dai boschi nella zona di Pozzis di Verzegnis e così, dopo l'allarme di un residente, i soccorritori si erano attivati per rintracciarlo. Nel tardo pomeriggio di lunedì la lieta notizia: un giovane cacciatore di 28 anni è stato salvato e recuperato dagli uomini del Soccorso Alpino e della Guardia di Finanza. 


Il 28 enne era rimasto bloccato in un ripido canale dopo avere cercato una scorciatoia per fare rientro in paese, senza poi riuscire a spostarsi. Dopo i soccorsi - che lo hanno calato fino alla strada sottostante - è riuscito a tornare a casa: le sue condizioni, infatti, erano buone.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disperso nei boschi, grida aiuto e i soccorritori lo salvano

UdineToday è in caricamento