Cronaca

Denunciato dipendente infedele, rubava cibo e oggetti sul posto di lavoro

Scattata una denuncia a piede libero per un 46enne di Majano

Foto tratta da: www.openmajano.it

Vita dura per i dipendenti "furbetti". Solo la scorsa settimana era stato pizzicato un dipendente di un'azienda di Magnano in Riviera con le classiche mani nella marmellata: rubava scarti di rame per poi rivenderli. Ieri, i Carabinieri della Stazione di Majano ne hanno identificato un altro. Si tratta di un 46enne della zona che, a più riprese, ha asportato generi alimentari dall'esercizio commerciale per cui lavorava.

La perquisizione domiciliare, effettuata dai militari dell'arma, ha permesso, non solo il rinvenimento di diversi alimenti sottratti dal suo "attuale" luogo di lavoro, ma anche il ritrovamento di un tagliasiepi risultato di proprietà di un suo precedente titolare. 

La refurtiva è stata posta sotto sequestro e l’uomo è stato denunciato in stato di libertà per l’ipotesi di reato di furto aggravato continuato. 


tagliasiepe, carabinieri-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Denunciato dipendente infedele, rubava cibo e oggetti sul posto di lavoro

UdineToday è in caricamento