Trucchi e vestiti con la carta di credito di un cliente: indagata bancaria friulana

Una dipendente di un'agenzia della banca Friuladria, residente a Corno di Rosazzo, avrebbe alleggerito il conto di un correntista di 33.000 euro. La Procura ha chiesto e ottenuto per lei la misura cautelare dell'obbligo di dimora

Una dipendente di Banca Friuladria di Cividale del Friuli, A.P., 42 anni, residente a Corno di Rosazzo (Udine), è indagata dalla Procura di Udine per truffa e uso abusivo di una carta di credito di un cliente. In meno di un anno, dal marzo 2012 avrebbe ''alleggerito'' il conto corrente di un anziano, sagrestano di un santuario della zona, di ben 33 mila euro. Utilizzando la carta avrebbe acquistato vestiti, trucchi e centri estetici.

Le indagini, condotte dal commissariato di polizia di Cividale e dalla Squadra mobile della Questura di Udine, erano partite a gennaio dopo la denuncia della vittima. L'anziano aveva scoperto gli ammanchi solo mesi dopo, quando si era recato in banca per effettuare delle operazioni e la nuova dipendente, che aveva sostituito la collega nel frattempo trasferita in un'altra filiale, gli aveva sottoposto le strane spese. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, l'indagat avrebbe chiesto delle tessere bancomat aggiuntive sul conto dell'anziano, poi utilizzate per fare i pagamenti.

La Procura ha chiesto e ottenuto dal Gip la misura dell'obbligo di dimora per la donna, che si è sottoposta ieri all'interrogatorio di garanzia. I controlli eseguiti anche dall'istituto di credito sui conti di altri correntisti seguiti dalla donna non hanno fatto emergere irregolarità. (ANSA).

Potrebbe interessarti

  • Cosa fare a Ferragosto a Udine e dintorni

  • Aloe vera: tutti i benefici della super pianta

  • Leva militare: come funziona a Udine

  • Lanterne in giardino: alcune idee per la casa

I più letti della settimana

  • Scomparso da giorni un 38enne di Paularo, l'appello disperato della moglie

  • Ritrovata Lorena in uno stavolo di montagna: è viva ma semi incosciente

  • Incidente mortale in autostrada, perde la vita una donna

  • Paularo, dopo una settimana l'uomo scomparso è tornato a casa

  • Lignano, chiamano il taxi ma arriva qualcun altro

  • Hashish e marijuana per la festa del paese, nei guai due giovani

Torna su
UdineToday è in caricamento