"Mi hanno rubato 200mila euro!", in realtà aveva tutto a casa

Un 60enne di Bordano è stato denunciato per simulazione di reato

Ha denunciato il furto di molte monete storiche, per un valore di 200mila euro, ma in realtà aveva tutto in casa. Protagonista della vicenda un sessantenne di Bordano, smascherato in seguito agli accertamenti da parte dei carabinieri della stazione di Osoppo.

Il finto furto

Era l'11 gennaio scorso quando l'uomo ha presentato denuncia ai militari per un furto nella sua abitazione, durante il quale i ladri – secondo il suo racconto – avrebbero sottratto diverse monete d'interesse storico e numismatico. Da subito, però, quanto dichiarato dal soggetto ai carabinieri è sembrato poco verosimile e gli stessi elementi forniti hanno destato diversi sospetti sulla veridicità del furto.

Approfondimenti

Così, i militari hanno deciso di svolgere ulteriori approfondimenti, arrivando all'ipotesi di una simulazione di reato. In seguito alla perquisizione domiciliare a casa dell'uomo, quella che era soltanto un'ipotesi si è trasformata in una certezza. Durante i controlli, infatti, i militari hanno trovato nell'abitazione tutte le monete denunciate come sottratte il mese di gennaio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La denuncia

Oltre a essere sottoposto al sequestro di tutte le monete storiche l'uomo è stato denunciato per simulazione di reato alla Procura della Repubblica di Udine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il ristorante non vuole chiudere e garantisce posti letto a prezzi stracciati

  • La Slovenia chiude nuovamente il confine con l'Italia, anche il Fvg è considerato zona rossa

  • Coronavirus, 334 contagi e tre morti: c'è anche una donna di 41 anni

  • Coronavirus, positivi alla Quiete, in ospedale a Palmanova, Udine e San Daniele

  • Fedriga e l'allarme Dpcm: "Spariranno migliaia di attività economiche"

  • Caffè, brioche, aperitivo e pizza tutto sullo stesso tavolo: la singolare protesta di un ristoratore udinese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento