Denunciati per spaccio 4 giovanissimi friulani, due i minorenni

I ragazzi sono stati trovati in possesso di soldi e sostanze stupefacenti

Il materiale sequestrato dalla Compagnia dei Carabinieri di Tolmezzo

I carabinieri della della Stazione di Comeglians, afferenti alla Compagnia di Tolmezzo, ieri hanno denunciato in stato di libertà per l’ipotesi di reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti 4 ragazzi, tutti friulani, dei quali due maggiorenni (un 23enne ed un 19enne) e due minori. I giovani si trovavano sulle sponde del lago di Verzegnis quando i militari, dopo una breve perquisizione, hanno trovato fra i loro indumenti 63 grammi di marijuana e 600 euro in contanti che, si suppone, siano frutto di spaccio. 

Stedentessa assume droga e finisce in ospedale / preso lo spacciatore

I quattro sono tutti carnici e vivono fra Paluzza e Villa Santina. Le loro posizioni sono attualmente al vaglio delle rispettive autorità, giudiziaria ordinaria e minorile. Lo stupefacente e il denaro è stato posto sotto sequestro.

Potrebbe interessarti

  • Contributi per la casa, ecco le nuove regole

  • Le piscine a Udine e dintorni: dove andare per rinfrescarsi in acqua

  • Come riconoscere l'allergia al nichel

  • Malga Montasio: tutto quello che c'è da sapere

I più letti della settimana

  • Scossa di terremoto in Friuli

  • Scossa di terremoto in Carnia, la terra trema ancora una volta

  • Violenza sessuale su una bambina di 9 anni in un locale del Cividalese

  • Rubano 3mila euro di birra e cibo alla sagra e si bevono quasi tutto, denunciati

  • Contributi per la casa, ecco le nuove regole

  • Incidente stradale, il bilancio è di un morto e tre feriti

Torna su
UdineToday è in caricamento