Delitto di via Buttrio: è arrivata la perizia sulla morte di Sacher

Il medico legale Carlo Moreschi ha depositato la perizia ufficiale presso la Procura dei minori di Trieste sulla morte del pensionato. Secondo le sue analisi si è trattato di morte per soffocamento

Mirco Sacher è morto per soffocamento. La conferma ufficiale arriva dalla perizia medico-legale che il consulente Carlo Moreschi ha depositato in Procura dei minori a Trieste.

Per il Procuratore Dario Grohmann ''sicuramente si è trattato di una morte violenta, per mano altrui''. Nelle pagine della relazione anche l'esito degli esami tossicologici, con valori molto bassi. Si rafforza l'ipotesi dell'omicidio volontario, già contestata alle due quindicenni.

(ANSA)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta nelle acque gelide del canale per salvare il suo labrador, è la compagna di mister Gotti

  • Scuole chiuse, niente eventi sportivi, musei e messe per una settimana: Friuli pronto a fermarsi completamente

  • Coronavirus, altri 10 casi sospetti in Fvg. L'appello della Regione, se temete il contagio chiamate il 112

  • Pagati per stare a letto 60 giorni a pochi chilometri dal Friuli, si cercano volontari

  • La scommessa di Alessandro: un'osteria nel cuore di Udine dove bere meno e meglio

  • Coronavirus, tutto quello che chiude fino al primo marzo

Torna su
UdineToday è in caricamento