Il friulano David Puente spiega l'attacco hacker alla piattaforma Rousseau

 

La testimonianza dell'udinese David Puente che per primo ha denunciato l'attacco hacker che ha colpito la famosa e osannata piattaforma Rousseau utilizzata dal blog di Beppe Grillo in seguito ad una fuga di dati sensibili. Il blogger (che ha lavorato in passato per diversi siti nazionali, fra cui quello dell’allora Ministro delle Infrastrutture Antonio Di Pietro,  Voglioscendere.it - noto Blog gestito da Marco Travaglio, Peter Gomez e Pino Corrias - e quello  per l'appunto della Casaleggio Associati) è stato ospite con un collegamentoin diretta nella trasmissione "L'aria che Tira" condotto da David Parenzo su La 7. 

Puente ha spiegato quanto accaduto al sito di Grillo raccontando che si è accorto dell'attacco in quanto lo stesso hacker aveva palesato la cosa su Twitter, diffondendo diversi dati sensibili della piattaforma, numeri di telefono, mail private e la password al blog dello stesso friulano. " 'Un hacker ha giocato per mesi sulla piattaforma Rousseau'. Siamo in un enorme buco nero rispetto alla tutela dei dati sensibili - ha spiegato a Parenzo - , non sappiamo quindi se al momento le votazioni in Sicilia siano state alterate o meno".

Potrebbe Interessarti

Torna su
UdineToday è in caricamento