Coronavirus: il contagio rallenta, solo sei i nuovi positivi e due i decessi in più rispetto a ieri

In terapia intensiva ricoverato un solo paziente, mentre sono 63 quelli presenti in altri reparti

Le persone attualmente positive al Coronavirus in Friuli Venezia Giulia (equivalenti alla somma degli ospedalizzati, dei clinicamente guariti e degli isolamenti domiciliari) sono 513, 24 in meno rispetto alla giornata di ieri. In terapia intensiva è ricoverato un solo paziente, mentre quelli ricoverati in altri reparti risultano essere 63 e si registrano 2 nuovi decessi (327 in totale). Lo ha comunicato oggi il vicegovernatore con delega alla Salute e Protezione civile, Riccardo Riccardi.

Analizzando i dati complessivi, dall'inizio dell'epidemia le persone risultate positive al virus sono 3.233 (6 più di ieri): 1.372 a Trieste, 979 a Udine, 672 a Pordenone e 210 a Gorizia. I totalmente guariti invece ammontano a 2.393 (28 più di ieri), i clinicamente guariti a 54 e le persone in isolamento domiciliare sono 395. I deceduti sono 182 a Trieste, 73 a Udine, 67 a Pordenone e 5 a Gorizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fvg con il fiato sospeso per il mini-lockdown, la lista dei comuni a rischio

  • Covid: 1197 contagi in un giorno e 13 nuovi decessi, è spettro zona rossa

  • Covid e bombole d'ossigeno, l’azienda friulana: «Non riceviamo ordini da mesi»

  • Cambiamenti in vista: nuove Regioni verso la zona rossa e zone da "liberare"

  • Il Friuli Venezia Giulia rischia la zona rossa

  • Nuova ordinanza della Regione, ecco cosa non si può più fare

Torna su
UdineToday è in caricamento