Terapia intensiva Covid19 svuotata in FVG, da 61 a 6 ricoverati in un mese

Sono i dati positivi confermati dal vicegovernatore con delega alla Salute e alla Protezione civile, Riccardo Riccardi

Immagine d'archivio

Da 61 a 6 letti occupati in terapia intensiva per il Covid19 in FVG in poco più di un mese. E' questo uno dei dati che rappresenta in maniera più significativa l'andamento della situazione Covid19 nella nostra regione, confrontando il numero di posti letto occupati nei reparti di terapia intensiva a distanza di poco più di un mese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I numeri di oggi: tre contagi a Udine

Lo ha comunicato oggi a Palmanova il vicegovernatore con delega alla Salute e alla Protezione civile, Riccardo Riccardi, anticipando uno dei dati dell'informativa quotidiana sul coronavirus in regione. "Un altro confronto che emerge in questa fase - ha spiegato Riccardi - è quello tra quanti oggi, sempre nelle terapie intensive del Fvg, sono i ricoverati Covid-19 (6) e quanti sono invece i pazienti curati per altre patologie (35)".  "Questi dati - ha sottolineato Riccardi - testimoniano, oltre al valore professionale degli operatori del Sistema sanitario regionale, anche l'efficacia delle misure di contenimento della pandemia che in questa regione sono state intraprese prima ancora che si registrasse il primo caso di positività".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuove regole da stasera: cosa succede per scuole, bar e ristoranti

  • A Codroipo apre "Molo12", il ristorante di pesce di uno chef stellato

  • Covid: C'è una vittima ed è boom di contagi, in Fvg oggi sono 219 i nuovi positivi

  • Fedriga: "Misure restrittive proprio per evitare un nuovo lockdown"

  • Bar aperti oltre la mezzanotte, c'è una prima "vittima" delle nuove regole

  • Annullate le sagre, ma a Udine c'è un posto dove poter mangiare castagne con la ribolla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento