Danni da maltempo, la situazione a Udine e provincia

Il Parco del Cormor si sta lentamente trasformando in una piscina a cielo aperto, gli incidenti si susseguono e i Vigili del fuoco e Protezione Civile lavorano ininterrottamente per ripristinare il traffico veicolare sulle strade bloccate dagli alberi abbattuti dal maltempo

Mentre il meteo non sembra voler dare una tregua i volontari dei Vigili del Fuoco e della Protezione Civile lavorano senza sosta per ripristinare le strade e riaprirle al traffico. Si susseguono i danni da maltempo che stanno colpendo Udine e Provincia.

I danni

A Udine il parco del Cormor si sta lentamente trasformando in una piscina a cielo aperto; quasi completamente invasa dall'acqua la parte bassa dell'area verde adiacente al torrente Cormor.

Alberi pericolanti sono stati segnalati anche tra Via Manin e Via Treppo nelle vicinanze di Piazza Primo Maggio.

A Codroipo segnalato un incidente lungo la Pontebbana e traffico deviato verso Codroipo nel mentre i Vigili del Fuoco si apprestano a ripristinare il manto stradale.

A Verzegnis strada chiusa lungo la provinciale uno verso Tolmezzo a causa di un grosso albero abbattuto dal maltempo e che occupa l'intera carreggiata. La Protezione Civile suggerisce alla popolazione di muoversi solo se strettamente necessario.

Probelmi anche a Bordano dove la strada per Pioverno è stata chiusa a causa di caduta alberi.

In ginocchio le località marittime. Grado sott'acqua con diversi disagi per le attività commerciali. A Lignano crolla un altro pezzo della passerella che conduce al faro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Incidente mortale a Tarcento, la vittima è un 39enne di Majano

  • Mestre, 24enne di Osoppo muore per sospetta overdose

  • A 24 anni apre il primo e unico negozio in regione di alimentazione naturale per cani

  • Razzia di tonno in scatola, fugge dalla Lidl con un bottino di 90 scatolette

  • Incidente mortale sulla Udine-Venezia, raffica di soppressioni e ritardi

Torna su
UdineToday è in caricamento