rotate-mobile
Cronaca Centro / Viale Ungheria

Prende a sberle una bambina piccola e danneggia le auto in sosta

Arrestata una 31enne originaria della Repubblica Ceca nella zona di viale Ungheria

Prima ha danneggiato una serie di auto, poi ha colpito con una sberla una bambina - che era lì con mamma e papà -, facendola cadere dalla bicicletta (fortunatamente indossava il casco protettivo). La scena si è verificata prima delle 18 di lunedì, tra piazzale D’Annunzio e viale Ungheria. Protagonista della vicenda una 31enne della Repubblica Ceca, già nota alle forze dell’ordine, bloccata dagli uomini della Squadra volante - sul posto con due pattuglie - e arrestata. Dopo aver aggredito la piccola la donna si è seduta a terra sotto i portici di viale Ungheria, vicino al Kiko caffè, rifiutandosi di parlare. Prima dell'arrivo della forza pubblica si sono vissuti momenti di tensione, con i genitori della piccola che hanno saputo mantenere la calma nonostante il grave episodio che ha coinvolto la figlia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prende a sberle una bambina piccola e danneggia le auto in sosta

UdineToday è in caricamento