menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stamina: arrestato Davide Vannoni, l'ex docente dell'Università di Udine

L'ex professore di "Psicologia della comunicazione" aveva ripreso le infusioni in Georgia. Nuova inchiesta sul controverso trattamento

Davide Vannoni, l'ex "professore associato dell'Università di Udine" - come lui stesso amava definirsi - ieri mattina è stato arrestato e indagato per associazione per delinquere nella sua casa di strada del Castagno a Moncalieri. Il patron del metodo Stamina aveva già patteggiato una pena di un anno e dieci mesi di reclusione con la condizionale dopo l'inchiesta condotta dal pm Raffaele Guariniello.

Il provvedimento, eseguito dai carabinieri del nucleo antisofisticazione di Torino, è scattato quando è stato scoperto che Vannoni, contravvenendo al patteggiamento in cui si impegnava a non ripetere il reato di somministrazione di sostanze nocive, aveva continuato le sue infusioni in Georgia. Dalla nuova inchiesta condotta dalla Procura di Torino è emerso che numerosi pazienti, reclutati in Italia, pagavano fino a 27 mila euro per sottoporsi in Georgia al metodo Stamina, disconosciuto da tutta la comunità scientifica e vietato nel nostro Paese dalle autorità giudiziarie. Ora Vannoni è accusato di associazione per delinquere aggravata dalla transnazionalità, truffa aggravata, somministrazione di farmaci non conformi quanto alle attività di trattamento di gravi malattie neurodegenerative.

Come ha ricordato Enrico Mentana su un suo post di Facebook (vedi in basso) "è stato possibile arrestare il santone del metodo Stamina grazie a una coraggiosa inchiesta di Flavia Filippi" andata in onda su La7. Nel reportage si era infatti dimostrato all'opinione pubblica e agli inquirenti come Vannoni, in gran segreto, avesse ripreso in Georgia la sua opera illegale, attirando a Tbilisi decine di disperati. Il governo di Tbilisi a suo volta lo aveva poi bloccato, dopo avere ricevuto la documentazione delle autorità italiane sulla pericolosità del metodo.

Come è noto, il professore Vannoni, laureato in Lettere e Filosofia, insegnò “Psicologia della comunicazione" presso l'Ateneo friulano. Lo fece per una dozzina d'anni, fino al primo novembre 2013, quando, coinvolto dalla bagarre mediatica suscitata dalle sue attività extra accademiche e dai discussi e discutibili servizi televisivi della trasmissione "Le Iene", fu trasferito "volontariamente" presso un'Università telematica di Roma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Attualità

Coronavirus FVG, 208 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento