menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Crollo palazzina di via Mentana, la Procura apre un'inchiesta

Il fascicolo prevede un ipotesi di crollo colposo a carico di ignoti. Tutta l'area in questione è stata messa sotto sequestro probatorio, nel caso fossero necessari ulteriori accertamenti

La Procura della repubblica di Udine ha aperto un'inchiesta a carico di ignoti con l'ipotesi di crollo colposo, sul cedimento della palazzina di tre piani in ristrutturazione in via Mentana, implosa mercoledì pomeriggio. Il crollo non aveva causato feriti.

IL CROLLO: "COME IL TERREMOTO"

Gli operai al lavoro nel cantiere erano usciti da pochi minuti per la pioggia battente che rendeva quasi impossibile proseguire l'attività. L'area è stata posta sotto sequestro probatorio in caso di eventuali accertamenti che la Procura decidesse di incaricare.nel caso fossero necessari

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Violento scontro all'incrocio, auto distrutte e 4 persone in ospedale

  • Attualità

    Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

  • Sport

    Crotone-Udinese 1:2 | Riparte la corsa al decimo posto

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento