menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La sede di Tavagnacco

La sede di Tavagnacco

Hypo Bank: in 118 ad andarsene, avviate le procedure di licenziamento

Più della metà delle persone che verranno allontanate lavora in Friuli Venezia Giulia, tra la rete e la direzione centrale di Tavagnacco. I sindacati hanno una settimana per aprire una nuova fase di trattative

Hypo Alpe Adria Bank Spa ha consegnato ieri ai sindacati e alle direzioni del lavoro la lettera di avvio della procedura di licenziamento collettivo. I tagli previsti confermano i numeri che già conosciuti dalle rappresentanze sindacali.
 
Gli esuberi sono 118 su 408 dipendenti assunti. Di questi, 62 saranno i posti tagliati nella rete, 9 in Friuli Venezia Giulia, gli altri in Veneto, Lombardia, Emilia Romagna e Toscana. I restanti 56 andranno a colpire figure professionali impiegate in varie aree della direzione centrale di Tavagnacco.

I sindacati, comprese le organizzazioni prive di rappresentanze aziendali in Hypo Alpe Adria Bank, hanno 7 giorni di tempo per chiedere un incontro all'azienda e aprire una nuova fase di trattative. Per arrivare a un accordo ci sarebbero, a quel punto, 40 giorni di tempo. Nel caso neppure questo tentativo andasse a buon fine, si aprirebbe un tavolo di concertazione ministeriale.

Nella comunicazione della procedura di licenziamento c'è, comunque, un'apertura al dialogo dell'azienda, che si dichiara ''disponibile a riscontrare le proposte che dovessero emergere''.

L'accenno è alla possibilità di valutare, assieme alle rappresentanze, l'accesso al fondo di sostegno al reddito per i prepensionamenti, sebbene siano meno di una decina i dipendenti in possesso dei requisiti.

Possibili anche esodi incentivati a favore dei lavoratori disposti a licenziarsi. Oggi i sindacati dichiareranno lo stato di agitazione dei lavoratori, preliminare a eventuali scioperi e altre forme di protesta.

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento