Tavolo di crisi DM Elektron, Bini: «Una riunione positiva»

L'esito dell'incontro in Regione è buono secondo l'assessore alle attività produttive

L'assessore regionale alle Attività produttive, Sergio Bini, ha commentato in termini positivi la prima riunione del tavolo convocato dalla Regione per affrontare la delicata situazione venutasi a creare alla Dm Elektron di Buja dove i lavoratori sono in stato di agitazione.

Il titolare Dario Melchior: «Scene indecenti»

Al termine della riunione, tenutasi nel palazzo dell'Amministrazione regionale a Udine alla presenza dell'assessore alle Finanze, Barbara Zilli, Bini ha evidenziato di avere riscontato un atteggiamento molto responsabile da parte delle rappresentanze sindacali intervenute e, nel contempo, la disponibilità della proprietà ad avviare un percorso assieme alla Regione. 

Le preoccupazioni di dipendenti e sindacati

Bini ha poi ricordato che l'Amministrazione regionale è sempre stata disponibile ad accompagnare i processi di crescita delle
aziende e ha reso noto che i lavori del tavolo proseguiranno a breve per poter individuare soluzioni percorribili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta nelle acque gelide del canale per salvare il suo labrador, è la compagna di mister Gotti

  • Scuole chiuse, niente eventi sportivi, musei e messe per una settimana: Friuli pronto a fermarsi completamente

  • Coronavirus, altri 10 casi sospetti in Fvg. L'appello della Regione, se temete il contagio chiamate il 112

  • Pagati per stare a letto 60 giorni a pochi chilometri dal Friuli, si cercano volontari

  • La scommessa di Alessandro: un'osteria nel cuore di Udine dove bere meno e meglio

  • Coronavirus, tutto quello che chiude fino al primo marzo

Torna su
UdineToday è in caricamento