rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Cronaca

A 193 all'ora sulla sua berlina: "Avevo fretta di tornare al lavoro"

Responsabile della violazione un cittadino svizzero. L'uomo è stato sanzionato con una multa da 543 euro

Viaggiava con la sua potente Bmw lungo il tratto Latisana-San Giorgio a 192 all'ora, oltre 60 chilometri sopra il limite massimo di 130. È successo sabato scorso e l'autore dell'infrazione, un cittadino svizzero, è stato sanzionato dalla Polstrada di Palmanova con 543 euro di multa. Come si è giustificato? L'uomo ha dichiarato agli agenti di avere una certa fretta per motivi di lavoro. La fretta non è però una scriminante e così lo svizzero, si vedrà sospesa la patente per un periodo che può andare da uno a tre mesi


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A 193 all'ora sulla sua berlina: "Avevo fretta di tornare al lavoro"

UdineToday è in caricamento