Cronaca

Psicosi Coronavirus, amuchina introvabile nei supermercati cittadini

Dopo le ultime notizie riguardanti i contagi in nord Italia, i supermercati cittadini sono stati presi d'assalto per l'acquisto di disinfettanti indicati come principale strumento per evitare possibili contagi

Disinfettante terminato in un supermercato

L'allarme Coronavirus sta generando le prime psicosi tra la comunità. Dopo le ultime notizie riguardanti i numerosi contagi in Nord Italia, i supermercati udinesi sono stati letteralmente presi d'assalto per l'acquisto di disinfettanti indicati anche sulle direttive ospedaliere come metodo efficace per evitare i contagi.

Coronavirus, la Regione decreta lo Stato di emergenza

Casi sospetti in Friuli Venezia Giulia, l'appello della Regione

«Il sindaco annulli il Far East»

Il vertice regionale

Diverse le segnalazioni giunte dai cittadini alla nostra redazione che ritraggono le scaffalature vuote sintomo di una psicosi collettiva che è ora alle fasi iniziali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Psicosi Coronavirus, amuchina introvabile nei supermercati cittadini

UdineToday è in caricamento