menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coppia di trevigiani a passeggio per Forni di Sopra senza permesso, denunciati

Si tratta di due liberi professionisti che si trovavano nella Bassa friulana per lavoro e poi si sono liberamente spostati in montagna senza dare spiegazioni ai carabinieri

Una coppia di trevigiani, marito e moglie di mezza età, si trovavano in Friuli per lavoro. Entrambi ilberi professionisti, erano nella Bassa friulana per alcune attività lavorative quando sono stati colti dal decreto. Invece di rientrare nel comune di residenza, a Treviso, hanno però pensato di farsi un giro in montagna quando sono stati beccati dai carabinieri della stazione di Forni di Sopra (Ud): interrogati sul motivo della loro presenza in quel luogo, i due non hanno fornito spiegazioni costringendo così i militari dell'arma a provvedere alla denuncia ai sensi dell'articolo 650 del codice penale per inosservanza dei provvedimenti dell'Autorità.

Stessa sorte capitata a un ventenne di Villa Santina trovato dal personale del Norm: il giovane stava passeggiando per Tolmezzo quando è stato fermato per accertamenti. Anche lui si trovava fuori dal suo comune di residenza senza valido motivo e, per questo, è stato denunciato. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento