rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Controlli a tappeto per le strade di Udine, identificate 304 persone

I controlli portati a termine dalla Questura di Udine erano rivolti in particolar modo all'identificazione di stranieri irregolari sul territorio. Identificate in tutto 304 persone, 104 veicoli e 6 attività commerciali

Controlli a tappeto da parte della Questura di Udine negli ultimi tre giorni con l’impiego di appositi servizi straordinari anche di personale di altri Reparti della Polizia di Stato.
Le verifiche hanno interessato tutta la città di Udine con lo scopo di prevenire la commissione di reati. Sono state controllate vie e piazze cittadine, con particolare attenzione al rintraccio di cittadini stranieri irregolari che solitamente stazionano nei terminal ferroviari e del trasporto pubblico nonché nelle zone di maggior degrado.

I controlli

Le attività hanno consentito di deferire all’Autorità Giudiziaria otto stranieri trasgressori del divieto di ritorno nel Comune di Udine, due stranieri inottemperanti all’ordine del Questore di abbandonare il Territorio Nazionale, un cittadino italiano per porto abusivo di strumenti atti ad offendere, un ultimo resosi responsabile dei reati di furto e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Un cittadino marocchino di 23 anni, pluripregiudicato e più volte inottemperante all’ordine del Questore di abbandonare il Territorio Nazionale, dopo le visite mediche è stato accompagnato al Centro Permanenza per i Rimpatri di Bari per il successivo rimpatrio; per gli stessi motivi un nigeriano di 35 anni è stato invece accompagnato presso il C.P.R. di Torino.
Nel complesso sono state identificate 304 persone, controllati 104 veicoli e 6 esercizi commerciali, sequestrati 9 gr di hashish.
I controlli, che seguono precedenti analoghe iniziative, saranno ripetuti anche nelle prossime settimane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli a tappeto per le strade di Udine, identificate 304 persone

UdineToday è in caricamento