menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli a tappeto su treni e nelle stazioni: identificate 247 persone in 24 ore

A cavallo tra mercoledì e giovedì sono stati identificati i controlli della Polizia Ferroviaria nelle stazioni del Fvg a scopo preventivo

Per 24 ore, a cavallo tra mercoledì 13 e giovedì 14 novembre, la polizia ferroviaria ha battuto a tappeto convogli e stazioni del territorio regionale. L'azione, che ha coinvolto 94 operatori che hanno controllato 28 scali ferroviari e ispezionato numerosi bagagli sia depositati, sia al seguito dei viaggiatori, si è svolta in occasione della18ª Rail Action Day 24 Blue per la prevenzione e la repressione dei crimini in ambito ferroviario.

I risultati

Sono state identificate 247 persone e controllati 159 convogli, 81 dei quali treni merci e 3 trasportanti merci pericolose. L'attenzione è stata posta soprattutto sui treni merci quali possibili vettori del flusso migratorio irregolare. Particolare attenzione è stata pertanto riservata ai treni merci transfrontalieri in transito.

Gli strumenti

L’ormai consueto utilizzo delle nuove tecnologie, quali i metal detector portatili e gli smartphone per la verifica, in tempo reale, dei documenti di identità, ha consentito un disbrigo più rapido delle procedure di identificazione ed il raggiungimento di elevati standard si sicurezza allo scopo di rendere ancora più serena la vita di chi viaggia o frequenta il mondo ferroviario.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento