Fine settimana di controlli intesi dei carabinieri: identificate oltre 350 persone

Nel mirino degli uomini dell'Arma 255 veicoli. Controllati anche 6 esercizi pubblici, con 4 sanzioni elevate

Fine settimana intenso per i carabinieri in Friuli. In particolare nella  notte fra venerdì e sabato - tra le 22.00 e le 04.00 -  i Carabinieri del Comando Provinciale di Udine hanno attuato un servizio di controllo su tutto il territorio di competenza. 

I NUMERI. Sono stati impiegati 70 militari e 33 mezzi, che hanno effettuato 62 posti di blocco e di controllo, identificando 358 persone, 71 delle quali cittadini stranieri. Sono stati controllati 255 veicoli di cui 27 conducenti si sono sottoposti all’alcooltest, elevando 10 contravvenzioni per violazioni alle norme del Codice della Strada, una per guida in stato di ebbrezza alcolica  e ritirando due patenti di guida. Sono state eseguite varie perquisizioni, che hanno permesso il rinvenimento di marijuana, l’arresto di una persona e la denuncia a piede libero di due soggetti. Sono inoltre stati controllati 6 esercizi pubblici elevando 4 contravvenzioni amministrative. 

COMPAGNIA DI UDINE. I Carabinieri della locale stazione, in esecuzione ad una ordinanza di carcerazione emessa dal Tribunale di Udine, hanno rintracciato ed arrestato un 41enne della zona che deve scontare la pena di mesi 4 e giorni 20 di reclusione per aver violato le disposizioni in materia di libertà controllata a cui era sottoposto a seguito di una denuncia per guida in stato di ebbrezza alcolica. Il soggetto è stato associato alla Casa Circondariale di Udine di via Spalato.

COMPAGNIA DI LATISANA. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia hanno rinvenuto all’interno di una vettura 2,06 gr. di marijuana. La sostanza è stata sequestrata e la 23enne conducente del veicolo è stata segnalata alla Prefettura di Udine per condotte integranti illeciti amministrativi.

COMPAGNIA DI PALMANOVA. I Carabinieri della Stazione di Cervignano del Friuli hanno rinvenuto all’interno di un’autovettura un coltello a serramanico ed una fionda illecitamente trasportati e detenuti. I due occupanti del mezzo, cittadini albanesi di 33 e 44 anni, sono stati deferiti in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiude il Caffè dei Libri. Per i titolari è stato "un incubo crudele"

  • Locale da incubo invaso dai topi e dai loro escrementi

  • Il Malignani rischia la chiusura: scuola, Comune e sindacato uniti per evitarlo

  • Pianista prodigio friulana a 10 anni rappresenterà l'Italia ad Amburgo

  • Scomparso tra Sappada e Forni Avoltri, trovato il corpo nel letto del Piave

  • AAA Gestore di rifugio montano cercasi

Torna su
UdineToday è in caricamento