Furti, ubriachi alla guida e carenze igienico sanitarie: il bilancio dei controlli in stazione

Carabinieri all'opera ieri sera tra via Roma e viale Europa Unita. In totale controllate 65 persone

Sanzioni amministrative per un totale di 12 mila e 700 euro, controllati 17 veicoli, un motociclo e cinque pubblici esercizi, verificate 65 persone. Sono i numeri dei controlli straordinari della serata di martedì nella zona della stazione ferroviaria. L'operazione è stata gestita dai carabinieri del Norm di Udine, da quelli delle stazioni di Udine Est e Feletto, da Nas e Nucleo ispettorato del lavoro ha controllato cinque esercizi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il dettaglio

In un locale di via Roma il gestore – un 33 enne pakistano – è stato denunciato per mancata revisione estintori, assenza delle cassette di pronto soccorso, mancata esposizione della nota informativa Covid-19, assenza di disinfettante e carenze igienico sanitarie. Per lui 6 mila euro di multa. In viale Europa Unita una 31 enne negoziante dominicana è stata denunciata per assenza della cassetta di pronto soccorso e multata di 2 mila e 300 euro per la mancata esposizione della nota informativa Covid-19, per l'assenza di disinfettante e per la mancata chiamata di lavoratore intermittente. Sempre in via Roma un esercente 48 enne di Tavagnacco è stato denunciato per l'assenza della cassetta di pronto soccorso e multato per 1500 euro  per la mancata esposizione della nota informativa Covid-19 e per l'assenza di disinfettante. Per le stesse motivazioni è stato sanzionato per 1500 euro anche un 37 enne del Bangladesh, gestore di un locale in via Roma. In viale Europa Unita una 53 enne della Romania ha ricevuto una multa di 1400 euro per carenze igienico sanitarie e mancanza di igienizzanti. Una 52 enne bulgara e un 25 enne pakistano sono stati denunciati per violazione del divieto di ritorno a Udine, una 32 enne ungherse e un 20 enne senegalese denunciati per furto al Prix di via Leopardi. Un 63 enne del Tarvisiano è stato sorpreso in via Roma alla guida del suo motociclo con un tasso alcolemico di 1,88 grammi di alcol per litro di sangue. Il mezzo è stato sequestrato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Slovenia chiude nuovamente il confine con l'Italia, anche il Fvg è considerato zona rossa

  • A Codroipo apre "Molo12", il ristorante di pesce di uno chef stellato

  • Covid 19: quattordicenne ricoverato a Udine in Medicina d'urgenza

  • Covid: C'è una vittima ed è boom di contagi, in Fvg oggi sono 219 i nuovi positivi

  • Coronavirus, positivi alla Quiete, in ospedale a Palmanova, Udine e San Daniele

  • Coronavirus, 334 contagi e tre morti: c'è anche una donna di 41 anni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento