menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli in Castello e in Borgo stazione, denunciate 5 persone

Alcuni sono stati trovati in città nonostante il divieto di ritorno, altri in possesso di stupefacenti

Nuovi controlli della Polizia di Stato di Udine e del Reparto Prevenzione Crimine di Padova sono stati condotti in alcuni quartieri del capoluogo friulano. L’intensificazione della vigilanza, particolarmente accentuata in alcune zone della città, ha portato al deferimento di alcuni cittadini stranieri da parte dei poliziotti della Questura di Udine. Nelle giornate del 10 e 11 ottobre dal Borgo Stazione al colle del Castello, passando con maggior incisività per il quartiere delle Magnolie, sono state controllate 83 persone, una dozzina di veicoli sospetti ed in particolare un esercizio pubblico.

I fermati

Un ragazzo di 18 anni ed uno di 22 anni, oltre a non aver rispettato il divieto di ritorno del comune di Udine, sono stati trovati in possesso di 38 grammi di hashish. Denunciati per non aver ottemperato al divieto di ritorno anche un marocchino ed un afghano, mentre un altro cittadino afghano 33enne è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per spaccio di stupefacenti. Il quantitativo di hashish emerso dai controlli è stato posto sotto sequestro, come pure due smartphone e 200 euro, cifra che con ogni probabilità è l’illecito provento dello spaccio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Chi può prenotare il vaccino? L'elenco completo delle categorie

Attualità

Tutti a vaccinarsi, mega coda in Fiera a Udine

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento