Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Andavano all'estero per festeggiare la Pasqua Ortodossa: fermati e sanzionati

Sono diverse le persone fermate negli ultimi giorni dalla Polstrada mentre viaggiavano in autostrada da e per l'estero: per tre di questi la sanzione è di 2mila euro

Immagine d'archivio

Anche nello scorso fine settimana la Polizia Stradale di Udine con gli equipaggi della sezione di Udine e le sottosezioni di Amaro e Palmanova si è dedicata agli specifici controlli finalizzati al rispetto delle misure di contenimento del virus Covid -19.

I controlli

Complessivamente sono oltre un centinaio i controlli della Polizia Stradale prevalentemente in ambito autostradale, anche se ci sono stati diversi controlli delle vie di accesso alle località turistiche del mare e della montagna. In quest'ambito sono state sanzionate complessivamente nove persone. In particolare si tratta di cittadini esteri, residenti o domiciliati in Italia che rientravano nel proprio paese di origine.

Le sanzioni

In particolare, tre delle persone controllate e sanzionate, sono state fermate sabato 18 aprile lungo l'autostrada A23 a Pontebba. I tre sono tutti residenti nello spilimberghese che rientravano in Romania per festeggiare in famiglia la pasqua ortodossa. Sempre a Pontebba, lungo la A23, è stato fermata un'altra persona che da Torino si stava recando all'estero, nel suo paese di origine. Ad Amaro altri due conducenti sono stati fermati e sanzionati mentre rientravano in Italia, dove sono domiciliati, dall'Est Europa.

Mancato pedaggio

Lungo l’autostrada A4, sabato 18 aprile, un conducente e due passeggeri di nazionalità rumena provenienti dalla Francia sono stati intercettati e fermati da una pattuglia della Sottosezione di Palmanova: i tre avevano eluso il pagamento del pedaggio autostradale e oltre a questo sono stati sanzionati perché erano entrati in Italia senza comunicare al dipartimento di prevenzione dell’azienda sanitaria il loro ingresso e transito. Il controllo gli è costato complessivamente oltre 2000 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Andavano all'estero per festeggiare la Pasqua Ortodossa: fermati e sanzionati

UdineToday è in caricamento