Andavano all'estero per festeggiare la Pasqua Ortodossa: fermati e sanzionati

Sono diverse le persone fermate negli ultimi giorni dalla Polstrada mentre viaggiavano in autostrada da e per l'estero: per tre di questi la sanzione è di 2mila euro

Immagine d'archivio

Anche nello scorso fine settimana la Polizia Stradale di Udine con gli equipaggi della sezione di Udine e le sottosezioni di Amaro e Palmanova si è dedicata agli specifici controlli finalizzati al rispetto delle misure di contenimento del virus Covid -19.

I controlli

Complessivamente sono oltre un centinaio i controlli della Polizia Stradale prevalentemente in ambito autostradale, anche se ci sono stati diversi controlli delle vie di accesso alle località turistiche del mare e della montagna. In quest'ambito sono state sanzionate complessivamente nove persone. In particolare si tratta di cittadini esteri, residenti o domiciliati in Italia che rientravano nel proprio paese di origine.

Le sanzioni

In particolare, tre delle persone controllate e sanzionate, sono state fermate sabato 18 aprile lungo l'autostrada A23 a Pontebba. I tre sono tutti residenti nello spilimberghese che rientravano in Romania per festeggiare in famiglia la pasqua ortodossa. Sempre a Pontebba, lungo la A23, è stato fermata un'altra persona che da Torino si stava recando all'estero, nel suo paese di origine. Ad Amaro altri due conducenti sono stati fermati e sanzionati mentre rientravano in Italia, dove sono domiciliati, dall'Est Europa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mancato pedaggio

Lungo l’autostrada A4, sabato 18 aprile, un conducente e due passeggeri di nazionalità rumena provenienti dalla Francia sono stati intercettati e fermati da una pattuglia della Sottosezione di Palmanova: i tre avevano eluso il pagamento del pedaggio autostradale e oltre a questo sono stati sanzionati perché erano entrati in Italia senza comunicare al dipartimento di prevenzione dell’azienda sanitaria il loro ingresso e transito. Il controllo gli è costato complessivamente oltre 2000 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Slovenia chiude nuovamente il confine con l'Italia, anche il Fvg è considerato zona rossa

  • Covid 19: quattordicenne ricoverato a Udine in Medicina d'urgenza

  • Covid: C'è una vittima ed è boom di contagi, in Fvg oggi sono 219 i nuovi positivi

  • Coronavirus, 334 contagi e tre morti: c'è anche una donna di 41 anni

  • Il ristorante non vuole chiudere e garantisce posti letto a prezzi stracciati

  • Coronavirus, positivi alla Quiete, in ospedale a Palmanova, Udine e San Daniele

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento